Re:Zero

Catapultato in un mondo fantasy, il giovane hikikomori Subaru Natsuki viene aggredito da un gruppo di loschi banditi. Ad aiutarlo è una mezzelfa dai capelli argentati di nome Emilia, il cui obiettivo è diventare la prossima regina del paese in cui si trovano, Lugunica. Scoprendo che la sua salvatrice è sulle tracce di una giovane ladra che le ha rubato un oggetto, in segno di riconoscenza Subaru si offre di darle una mano mettendosi anche lui alla sua ricerca. Sfortunatamente è la peggio a prendere il sopravvento sui due, e così la missione si conclude con la loro morte.

Nonostante ciò, Subaru si risveglia improvvisamente nello stesso posto in cui era stato evocato all’inizio: ben presto si renderà infatti conto che ha ricevuto il potere di tornare in vita ogni volta che morirà, riavvolgendo il tempo e riprendendo conoscenza in un momento imprecisato del passato senza perdere i ricordi delle linee temporali precedenti. Consapevole dei vantaggi e svantaggi di una tale peculiarità, Subaru intraprende dunque una pericolosa avventura per salvare e difendere non solo Emilia, ma anche altre persone con cui legherà lungo il cammino.

Visualizzazione del risultato